sabato 24 settembre 2011

INVOLTINI DI SPATOLA

Ingredienti

500 gr. di filetti di pesce spatola, molto sottili
1 pomodoro
2 fette di pan carrè
2 cucchiai di parmigiano reggiano
1 cucchiaio di olive nere
2 cucchiaini di capperi
2 cucchiaini di pinoli
2 cucchiaini di uvetta
1 spicchio d’aglio
menta
prezzemolo
alloro
sale
pepe
olio evo

Preparazione

Per prima cosa preparate il composto per il ripieno degli involtini: in una ciotola (o se volete nel mixer) amalgamate le fette di pan carré sminuzzate, il formaggio, aglio e prezzemolo tritati finissimi. Aggiungete, i pinoli, l’uvetta e i capperi tritati, il pomodoro tagliato a pezzetti, un paio di foglie di menta sminuzzate. Aggiustate di sale e pepe e alla fine unite qualche cucchiaio di olio. Mescolate bene finchè il composto non risulta omogeneo e un po’ appiccicoso.
Adesso prepariamo gli involtini: prendete i filetti di pesce, salate e pepate un pò e su di ognuna mettete un cucchiaio circa di composto al centro della fetta, schiacciate un po’ così aderisce e infine arrotolate delicatamente su se stesso facendo attenzione che non fuoriesca. Chiudete gli involtini con gli stecchini. Disponeteli in una pirofila unta d’olio con delle foglie di menta e alloro e passate in forno a 180° per 20 minuti. 

P. S. Io ho servito gli involtini con fettine di pomodoro e un pesto leggero di rucola, ma potete preparare anche un “salmoriglio” cioè una salsina in cui unite olio, succo di limone, sale, pepe e prezzemolo.
Inoltre, per rendere gli involtini più croccanti si possono impanare all’esterno passandoli in un po’ di pangrattato.
Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento