domenica 16 ottobre 2011

MEZZELUNE D'AUTUNNO

Ingredienti                                    OSPITI IN CUCINA
per la pasta:
300 gr. farina di semola
100 gr. di farina 00
3 uova
sale
acqua q.b.

per il ripieno:
350 gr. di burrata
300 gr. di speck
sedano
carota
cipolla

per il condimento:
500 gr. di funghi misti
1 aglio
prezzemolo
sale
pepe

Preparazione
Versate le farina sul tavolo da lavoro e predisponete  la classica fontanella in cui sbatterete le uova amalgamandole pian piano alla farina, con l’aggiunta di un pizzico di sale e dell’acqua tiepida. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo dopodiché formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per mezzora.
A parte tritate sottilmente sedano, carota e cipolla e fate soffriggere in una padella con un filo d’olio. Aggiungete in seguito le fette di speck anch’esse tagliate grossolanamente. Fate cuocere per circa 20 minuti, poi passate velocemente nel mixer. Il composto deve rimanere alquanto grezzo.
Predisponete la burrata in un piatto e utilizzate un po’ insieme al composto preparato per farcire le vostre mezzelune.
Stendete la pasta, utilizzando mattarello e nonna papera, coppatela e ricavate dei dischetti che andrete a riempire e a chiudere a mezzaluna.
Per il condimento: Versate in una padella un filo d’olio con uno spicchio d’aglio, fate soffriggere alcuni minuti e aggiungete i funghi misti. Salate, pepate  e mettete una spolverata di prezzemolo tritato. Fate cuocere per circa venti minuti. Per creare una salsina, addensate l’acqua rilasciata dai funghi in cottura, con delle noci di burro passate in farina. Mescolate bene e aspettate qualche minuto.
Lessate le vostre mezzelune in acqua salata e conditele con il composto di funghi. Servite con una spolverata di parmigiano e prezzemolo.  Un’idea nata dalla simbiosi di tre appassionati di buona cucina, un bel lavoro di squadra con un ottimo risultato finale ;-) 



Con questa ricetta partecipo al contest di Fusilli al Tegamino nella sezione "pasta corta"


4 commenti:

  1. Ciao, grazie per questa deliziosa ricetta, il ripieno di burrata e speck di queste mezzelune è davvero fantastico.
    In bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  2. Ciao Gioia! Buonissime queste mezzelune! Volevo farti i complimenti per il blog e le buone ricette che ci proponi!
    Anche io ho fatto felici le mie coinquiline durante il periodo dell'università (ad una è venuto un colpo quando le ho proposto di dividere un soufflè) e adesso che ho terminato questo percorso ho iniziato il blog.
    Non ho trovato un modo per diventare tua lettrice fissa. Spero che tu lo inserisca, così potremo vedere in tempo reale i tuoi aggiornamenti. Se vorrai venire a trovarci e diventare nostra lettrice fissa ne saremmo liete.
    Ti auguro buona fortuna per tutto e a presto
    Alessia

    RispondiElimina
  3. Grazie Alessia per i tuoi complimenti, sono ancora un pò impedita con la tecnologia ma sto cercando di imparare... spero di averti presto tra le mie lettrici!

    RispondiElimina
  4. Sto guardando il tuo blog e sono letteralmente affascinata...complimenti belle ricette e belle presentazioni, questi ravioli sono davvero interessanti!

    RispondiElimina