giovedì 17 novembre 2011

GIVEAWAY FOTOGRAFICO


Museo Internazionale dei mulini a vento e ad acqua di GIFHORN (Bassa Sassonia - Germania)

Con questa foto partecipo al Giveaway fotografico di L’appetito vien leggendo

Su di una superficie di 16 ettari è stato allestito un museo all’aperto interamante dedicato ai mulini, dodici in grandezza naturale più quarantacinque miniature in sala … chi lo visita non può non restarne incantato!

Un’ esposizione unica al mondo di mulini, alcuni originali altri fedelmente ricostruiti, provenienti da tutto il mondo (Germania, Corea, Francia, Ucraina, Grecia per citare alcuni Stati di provenienza) che fanno ritornare indietro nel tempo! A fare da sfondo a questo museo, inaugurato nel 1980, è un meraviglioso paesaggio completamente immerso nel verde che si snoda tra ponticelli, laghetti e spiazzali… dove si possono incontrare anche animali da fattoria! 
Ovviamente, il più famoso tra questi mulini è quello spagnolo che richiama subito alla mente il maldestro Don Quischotte accompagnato dall' inseparabile Sancho Panza.
Altra attrazione del museo è la piazzetta del villaggio con “la casa del pane” dove si può assaggiare il pane appena sfornato! Poco più in là si trova, inoltre, il ristorante in cui si possono degustare i piatti tipici, preparati secondo le ricette della tradizione.

Infine, sempre all’interno di quest’area, si può visitare la piccola chiesetta in legno di rito russo-ortodosso 

e Il Palazzo delle Campane con annesso il monumento europeo alla libertà, il cui patrono e presidente onorario è Mikhail Gorbaciov, vincitore del Premio Nobel per la Pace nel 1990.





2 commenti:

  1. Che belle foto! Interessante il posto non lo conoscevo, grazie per le info!

    RispondiElimina
  2. Vale veramente la pena andare a vedere... un posto immerso nel verde dove si possono mangiare piatti tipici!

    RispondiElimina