venerdì 28 febbraio 2014

POLPETTINE DI MERLUZZO E SALSA ALLA SENAPE E MIELE

Oggi vi lascio una gustosa idea per un aperitivo con gli amici…

Ingredienti


4 filetti di merluzzo surgelati
1 cucchiaio di semi sesamo
2/3 fette di pan carrè
1 punta di senape dolce
1 tazzina di vino bianco
2 patate lesse
pangrattato q.b.
prezzemolo q.b.
4/5 capperi
latte q.b.
olio evo
sale

Per la salsina di senape e miele:
1 tazzina di olio evo
2 cucchiaini di miele
½ cucchiaino di senape
semi di sesamo q.b.

Preparazione

lunedì 24 febbraio 2014

ROTOLINI FORMAGGIOSI CON PATATE E SPINACI

Ricetta provata e approvata! Giusta combinazioni di gusti e consistenze… io la rifaccio anche stasera!

Ingredienti

6/8 patate medie
400 gr di spinaci freschi
150 gr di parmigiano
100 gr ca di pangrattato
100 gr di Brie
2 uova
1 noce di burro
noce moscata q.b.
pepe nero
sale

Preparazione

sabato 22 febbraio 2014

CESTINI DI CARNEVALE

Tutte le colleghe, e i colleghi, foodblogger hanno pubblicato una ricetta per l'arrivo del Carnevale. E io?? Voglio festeggiare anche io! Poichè credo che la vera festa cominci in cucina allora questa è l’idea giusta! Preparate questi cestini di carnevale con mousse al cioccolato senza uova con i vostri bimbi... vedrete che divertimento e quante risate! 
Avevo già sperimentato questi cestini tempo fa, sono facili e veloci da fare ma quello che mi piace di più è la loro croccantezza che fa da giusto contrasto al ripieno di mousse. Anche stamattina, come la prima volta, ho scelto il miele, unico vero dolcificante naturale tout court e l'olio extevergine d'oliva(per sostituire il burro), quello di famiglia, della nostra campagna! 

Che aspettate? Che la festa abbia inizio!

BUON CARNEVALE

Ingredienti 


Per la mousse al cioccolato
200 gr di cioccolato fondente
150 gr di panna fresca
50 gr di latte
10 gr di burro

Per i cestini (12 circa)
100 gr di albumi
100 gr di zucchero a velo 
100 gr di maizena
80 gr di olio d'oliva
1 cucchiaio di miele d'acacia

Per decorare
palline colorate
zucchero a velo

Preparazione

giovedì 20 febbraio 2014

FAGOTTINI DI MELE E BRIE

Io non sono una grande amante dei formaggi. Anzi, io i formaggi li ho scoperti in tarda età, qualche anno fa. Il Brie, però, è uno di quelli che mangio volentieri. Fin adesso l’ho sempre mangiato in preparazioni salate. Avevo in frigo una pasta sfoglia in scadenza e l'ultimo pezzo da consumare e così l’altro pomeriggio l’ho provato con questi fagottini di mele e mi ha conquistata ancora di più! Per questa ricetta vi serviranno tre semplici ingredienti: pasta sfoglia, mela e Brie e il gioco è fatto!

Ingredienti

1 conf. pasta sfoglia
1 mela
Brie q.b.
cannella q.b.
miele q.b.
succo di limone q.b.
1 noce di burro
1 tazzina di latte
2 cucchiaini di zucchero

Preparazione

venerdì 14 febbraio 2014

MUD CAKE

Non fatevi ingannare dal nome, mud cake letteralmente significa “torta di fango” ma si riferisce alla consistenza dell’impasto che rimane morbido e leggermente umido, quasi fangoso, appunto. Cento per cento di bontà con tutto la potenza del cioccolato a cui è difficile resistere. La torta va poi coperta con una ganache di cioccolato e decorata a piacere! 
E' semplicemente FAVOLOSA!!

Questo è il mio modo per augurarvi BUON SAN VALENTINO!

Ingredienti


220 gr farina OO
250 gr burro
250 gr zucchero
200 gr cioccolato fondente
30 gr cacao amaro
100 ml latte
3 uova
1 cucchiaio caffè
1 bust. vanillina

Per decorare:
200 gr cioccolato bianco
200 ml di panna liquida
palline colorate
cioccolata fondente

Preparazione

giovedì 13 febbraio 2014

BISCOTTI BUON SAN VALENTINO!

Love is in the air...

Domani mattina augurate un dolce buongiorno e uno splendido San Valentino con pochi gesti: caffè a letto con biscottini alle mandorle e qualche fiore. Anche i maschietti possono cimentarsi in cucina per preparare questi biscottini. Non sono difficili da preparare, perché non provare?
Non c’è miglior modo per cominciare la giornata che regalare un sorriso!

Ingredienti

250 gr di farina OO
150 gr di zucchero
150 gr di burro
100 gr di mandorle
2 uova
1 pizzico di sale
1 pizzico di vaniglia

Per decorare:
zucchero semolato q.b.
cioccolato al latte q.b.

Preparazione

martedì 11 febbraio 2014

CROSTATA ALLE PRUGNE

Avevo in casa una confezione di confettura extra di prugne Mariangela Prunotto quale miglio ricetta per consumarla? Eccola tutta per voi

Ingredienti
  

1 conf. di confettura extra di prugne
zucchero a velo

Per la frolla alle mandorle:
250 gr di farina OO
150 gr di zucchero
150 gr di burro temp. ambinete
100 gr di mandorle
scorza di limone grattugiata
1 pizzico di sale
2 uova
  
Preparazione

sabato 8 febbraio 2014

ARROSTO CON JÄGERSOßE

Una ricetta che mi porta indietro alla mia infanzia! Un semplice arrosto accompagnato con una tipica salsa ai funghi aromatizzata della tradizione tedesca. Di solito viene servita insieme alla cotoletta tedesca detta Schnitzel. Perché non presentare questo arrosto come piatto della domenica quando tutta la famiglia è riunita a tavola??

Ingredienti


1 arrosto di vitello (1 kg ca.)
1 bicchiere di vino bianco
½ l. di brodo vegetale
1 spicchio d’aglio
1 noce di burro
rosmarino q.b.
salvia q.b.
pepe nero
olio evo
sale

Per la Jägersoße vedere qui

Preparazione

mercoledì 5 febbraio 2014

CREMA-CAFFE' ALLA NUTELLA

Pensate solo per un attimo “Che mondo sarebbe senza Nutella??”. Un mondo triste, freddo, amaro, senza colori… Noooo, un incubo!! Siamo tutti golosi di Nutella, la mattina a colazione, a merenda o la notte prima di andare a letto. Spalmata sul pane o direttamente dalla boccia col cucchiaino, chi resiste?
Ho scoperto che oggi è il World Nutella Day giunto addirittura all’ ottava edizione (io non sapevo neanche dell’esistenza di questa giornata!!). Le fondatrici di questa ricorrenza sono Sara Rosso (Ms. Adventures in Italy) e Michelle Fabio (Bleeding Espresso) che hanno creato un sito interamente dedicato alla Nutella e alla sua giornata che non poteva chiamarsi altro che www.nuteladay.com.
Passate a dare un’occhiata e troverete un’elenco supergoloso di ricette realizzate con la Nutella. Sluuuurp :P

martedì 4 febbraio 2014

STROZZAPRETI BUON COMPLEANNO

Ricetta veloce. Dovete assolutamente provare questi strozzapreti… un incontro di gusto e di amore! Io l’ho preparata per il compleanno della mia sorellina. Lei ha gradito tanto e anche il resto degli invitati. Le foto sono scatti rubati velocemente prima di porte la pasta a tavola. Le fasi di preparazioni sono abbastanza semplici. Provate!

Ingredienti


400 gr di strozzapreti
2 cucchiai di parmigiano
1 tazzina da caffè di latte

Per il pesto di basilico e mandorle:
100 gr di mandorle
80 gr di basilico
20 gr di prezzemolo
¾ cucchiai di parmigiano
1 spicchio d’aglio
olio evo q.b.
pepe nero q.b.
sale Ambrato
(Selezione Gemma di Mare)

Per i pomodori confit o appassiti:
pomodori Piccadilly
sale Ambrato
(Selezione Gemma di Mare)
origano q.b.
pepe nero

Per decorare:
3 fette di speck
mandorle in granella

Preparazione

sabato 1 febbraio 2014

KEBAB FATTO IN CASA DA LECCARSI I BAFFI

Cos’è il kekab? Non c’è bisogno neanche di raccontarlo. Lo conoscono tutti.Il kebab (il nome significa “carne arrostita”) è un piatto tipico della tradizione turca, e mediorientale in genere, fatto di carne di agnello, manzo o pollo (mai di maiale, perché vietato dall’Islam) cotta infilzata su di uno spiedo rotante (da qui il nome di Döner Kebab che significa letteralmente “kebab che gira”). Gli strati di carne vengono sovrapposti e poi cotti lentamente. Si accompagna con verdure e salse, come quella allo yogurt o la piccante salsa harissa. Il tutto dentro alla sfoglia sottile del pane arabo senza levito o pita. Ho preferito la cottura in forno alla padella e la frittura (anche se sarebbe meglio una wok in questo caso).

Adoro letteralmente questo pietanza da quando l’ho assaggiata la prima volta in Germania nel lontano 1997. Ero andata a trovare i miei cugini e mi dissero:”Ti facciamo assaggiare una cosa, impazzirai!”. E così fu. In Germania la gente ne andava matta… dopo qualche anno lo rimangiai a Londra e riconfermai il mio primo pensiero: adoro il kebab. Il problema era che lo mangiavo sempre all’estero perché qui in Sicilia, nella mia zona, non lo trovavo da nessuna parte. Allora ho deciso di creare la mia ricetta del Kebab.

Ingredienti


pane arabo senza lievito
400 gr fettine di vitello

Per la marinatura:
1 bicchiere di vino rosso
Sale verde delle Hawaii
 (Selezione Gemma di Mare)
1 filo d’olio evo
1 peperone
½ cipolla
origano
pepe nero
peperoncino
curcuma
paprika dolce
noce moscata
cannella
coriandolo

Per condire:
pomodoro a fette
peperone rosso a strisce
insalata verde a strisce
radicchio a strisce
cipolla affettata
cetriolo affettato
salsa allo yogurt (qui)

Preparazione