mercoledì 7 dicembre 2011

PATATE E TONNO IN CROCCHETTA

Ingredienti
Per le crocchette:
1/2 kg di patate
50 gr di parmigiano grattugiato
1 mozzarella
1 uovo
1 scatoletta di tonno sott’olio
prezzemolo
sale
pepe
noce moscata (a piacere)

Per la panatura:
farina
pangrattato
2 uova

Preparazione
Lessate le patate, scolatele e sbucciatele. Passatele allo schiacciapatate quando son ancora tiepide e raccogliete il purè in una ciotola. Aggiungete l’uovo, il parmigiano, il sale, pepe, la noce moscata, prezzemolo, la mozzarella tagliata a piccoli dadini e il tonno ben sgocciolato.

Impastate il composto con le mani fino ad ottenere un composto consistente, se le patate sono troppo acquose introducete un cucchiaio di pangrattato e un po’ di formaggio, attenzione però a non renderle dure. Modellate delle palline ben rotonde e compatte (chi vuole può farle a forma di piccole crocchette allungate), il trucco è bagnarsi le mani ogni tanto con un po’ d’acqua. Passate quindi alla fase di panatura. La crocchetta va passata prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato (ma per farle più leggere si può passare direttamente nel pangrattato). Assicuratevi che le crocchette siano ben compatte altrimenti si apriranno in fase di cottura. 

Friggete in abbondante olio caldo.  Fate sgocciolare le crocchette su carta assorbente da cucina, servitele sia calde che fredde... sono un ottimo antipasto da finger food! 

PS: io le ho provate anche con le olive nere denocciolate a pezzetti, o con pezzetti di peperoni, sono ottime... provatele. ;-)Buon appetito!
Per chi ha problemi di intolleranza al glutine, bastano poche accortezze (ad esempio, impanare le crocchette con la farina di mais) e tutto si risolve… e si può assaggiare questa piccola bontà!

Con questa ricetta partecipo al contest "La tavola delle feste - gluten free"

al contest "A cena con Babbo Natale" sezione Babà
al contest "Dall'antipasto al dolce"

2 commenti:

  1. Cara Gioia, ma quanto sono sfiziose! grazie la insierisco al contest, buon pont:-)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per questa ricetta che metto subito in elenco! Purtroppo due che mi hai mandato non vanno bene, però questa e il pesce sono perfette! :)

    RispondiElimina