domenica 9 giugno 2013

POLPETTONE COLORATO

Non sapete come far mangiare le verdure ai vostri bambini? Iniziate a presentare dei piatti allegri e colorati… così il semplice polpettone si trasforma con un tocco di colore! Provate

Ingredienti


500 gr. di tritato
200 gr. di mortadella
150 gr. di prosciutto cotto a cubetti
150 gr. di filante a cubetti
100 gr. di parmigiano grattugiato
70 gr. di pangrattato
50 gr. di carote
50 gr. di piselli
3 uova
latte q.b.
prezzemolo q.b.
rosmarino q.b.
pepe nero
olio Dante

Per impanare:
farina q.b.
pangrattato q.b.


Preparazione

Pelate la carota e tagliatela a cubetti piccolini. Mettete a cuocere insieme ai piselli in acqua con un pizzico di sale e lasciate per circa 20 minuti. Scolate e mettete in padella con un filo di Vinchef ad insaporire per qualche minuto fino a che non si sarà ristretto la salsina. Mettete da parte e fate raffreddare.

Tritate la fetta di mortadella e unitela alla carne. Mettete i due tritati in una ciotola e unite uno alla volta gli altri ingredienti amalgamandoli insieme: formaggio grattugiato, pangrattato, prosciutto cotto (a cubetti), carote e piselli che si saranno raffreddati e le uova. Salate e pepate, spolverate con il prezzemolo, qualche aghetto di rosmarini tritato e continuate ad impastare. Se il composto vi risaluta un po’ duro, unite qualche goccio di latte. Disponete sul piano di lavoro un foglio di carta da forno, spolverate la superficie con farina e pangrattato. Distribuite sopra il composto e compattatelo fino ad ottenere un rettangolo con una incavo al centro. Distribuite dentro a quest’ultimo il filante e richiudete, aiutandovi con la carta da forno, fino a formare un salsicciotto. Assicuratevi di aver chiuso bene i lati e al centro. Spolverate con altra farina e pangrattato e rotolateci sopra il polpettone. Pressate un po’ per far aderire bene e impanare. Salate leggermente in superficie.

Prendeta la pirofila, passate un filo d’olio adagiate sopra il polpettone, unite qualche aghetto di rosmarini e mettete in forno a 180° C. Fate rosolare un 10 minuti per lato in modo da sigillare bene il polpettone. Unite, infine, due bicchieri di Vinchef (anche di più se serve in cottura), coprite col coperchio e lasciate cuocere per circa 45 minuti, girando a metà cottura (con molta cura). Finito di cuocere, spegnete e lasciate riposare 5 minuti. 
Affettate e portate in tavola con un contorno di patate a forno….





2 commenti:

  1. mi piace! e sono seicura piacera anche alla mia Babi! tu però non le dire che ci sono i piselli! ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. shhh sarà un nostro segreto!!! Babi non lo saprà mai ;-) un abbraccio

      Elimina