mercoledì 14 dicembre 2011

COOKIES CIOCCOLATO BIANCO E ....

Ingredienti

400 gr. di farina bianca
120 gr. di zucchero
70 gr. di cioccolata bianca
150 gr. di burro
1 uovo
70 gr. di granella di nocciole
70 gr. di granella di pistacchio
1 vasetto di yogurt intero
1 bustina di lievito Pane Angeli
1 bustina di vanillina
scorza di mezzo limone
succo di limone
1 presa di sale
zucchero di canna

Preparazione

Mescolate la farina con lo zucchero. Aggiungete l’uovo e lo yogurt, il burro ammorbidito, il lievito, la vanillina e il sale. Adesso aggiungete la cioccolata bianca precedentemente tagliato a scaglie e la scorza e il succo del limone. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Dividete l’impasto in due parti uguale e mettetele in due ciotole separate.
Unite la granella di nocciole in una metà del’impasto e la granella di pistacchio nell’altro. Amalgamate bene e fate riposare mezz’ora in frigo. Ricavate delle piccole palline che poi schiaccerete per dare forma al biscotto, mettete su carta da forno e poi cospargete con zucchero di canna se volete. Infornate per circa 15/20 minuti a 180°…. State attenti che non si brucino. Fate raffreddare e poi assaggiateli…. Sono davvero buoni!!! ;-)

Vi confesso che ho scoperto la cioccolata bianca da poco e devo dire che non è affatto male, anzi! Prima ero una gran mangiona di cioccolato al latte (soprattutto con le nocciole) ma devo dire che con questi biscotti mi sono ricreduta! In abbinamento con la frutta secca poi è ancora più buona!

Io li ho confezionati con un cestino a forma di stella (fatto rigorosamente a mano da me) per regalarli per Natale… 
 


Con questa ricetta partecipo al contest "Marthellati!"

al contest di Baci di zucchero

al contest "Ricette delle feste"


4 commenti:

  1. Ho anch'io un libro con quell'origami e appena ho aperto il tuo blog l'ho riconosciuto! MA MI SPIEGHI COME T'E' RIUSCITO??? E' un anno, giuro, un anno che mia figlia me lo ripropone ma non mi riesce capire come cappero si gira il foglio a metà lavoro!!! A me le punte, non vengono!!! :-( Simo

    P.S.: post e ricetta deliziosi!

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, in effetti ci ho messo un pò anche io ma dopo svariate prove ce l'ho fatta! Questo è il mio Bastelbuch (il libro dei lavoretti del passatempo overo il bricolage) che mi ha accompagnato nell'infanzia in Germania. Un libro a cui tengo tantissimo e che rispolvero per le occasioni speciali per trovare l'idea giusta! Provaci ancora....;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao, ho pubblicato oggi il PDF che raccoglie tutte le ricette del contest Glossy Food e naturalmente ci sei anche tu! Se ti fa piacere puoi venire a sfogliare o scaricare il ricettario. :)

    RispondiElimina
  4. @ Leda grazie, passo a scaricare presto. ciaooo

    RispondiElimina