mercoledì 27 giugno 2012

GAMBERONI FASCIATI AL LIMONE E ZAFFERANO


Ecco la prima ricetta finger food estiva realizzata per il contest con la pasta Benedetto Cavalieri, ideata a sei mani in cucina!!!

                     OSPITI IN CUCINA

Ingredienti

10 gamberoni
Benedetto Cavalieri
1 limone
2 spicchi di aglio
1 bicchierino di brandy
30 gr. di burro
Zafferano q.b. (io Montefeltro)
prezzemolo
sale
pepe
olio evo

Preparazione

Pulite i gamberoni, privarli del carapace e metterli a marinare in un composto di olio, limone, prezzemolo e due spicchi d’aglio, per circa mezz’ora, dopodiché passateli in padella con un po’ della marinatura. Salate e pepate e continuate la cottura per dieci minuti circa sfumando con il brandy. Spegnete e mettete da parte.

In una casseruola, sciogliete il burro a bagno maria e aromatizzatelo con della scorza di limone e dello zafferano. Potete aggiungere ulteriormente anche del succo di limone.
Lessate le spaghettine lasciandole molto al dente e passatele nel composto preparato, avendo cura di amalgamare bene il tutto.
Preparate i vostri gamberoni avvolgendoli con 2-3 fili di spaghettine, disponeteli su una teglia con della carta da forno e passateli qualche minuto al forno, finché non saranno asciutti e leggermente dorati.


Servite nella coppetta “Mini Bowl” trasparente, con una fettina di limone, che servirà a rinfrescarvi la bocca dopo l’appetitoso bocconcino. 

Con questa ricetta partecipo al contest "Ricette estive leggere con la pasta Benedetto Cavalieri"

4 commenti:

  1. Fresca e bella! Proprio quello che ci vuole in questi giorni! :o)

    RispondiElimina
  2. GRAZIE Ale!!! Io adoro i gamberoni e sono proprio buoni in estate...

    RispondiElimina
  3. simpatica la ricetta carina anche la presentazione :-)))))))

    RispondiElimina