domenica 5 maggio 2013

PANGOCCIOLI


Per la ricetta di oggi mi sono fatta coinvolgere dall'entusiasmo dei miei assistenti preferiti in cucina... ad aiutarci c'era un robot da cucina! Ecco cosa siamo riusciti a fare: i pangoccioli sono un classico amati da tutti, grandi e piccini… sono davvero facili da preparare! Provateci.
Ricordate sempre che per partire con grinta ed affrontare una nuova giornate è sempre bene non saltare la colazione. Vi avevo già parlato dell’importanza della colazione nel post "Il buongiorno si vede dal mattino", suggerendovi una ricetta… questa dei pangoccioli è il mio secondo suggerimento.
Buona colazione a tutti!       
                                              OSPITI IN CUCINA

Ingredienti
300 gr di farina OO 
200 gr di manitoba
250 gr di latte
200 gr di gocce di cioccolato
60 gr di zucchero
25 gr di burro
1 cubetto di lievito di birra
1 uovo
1 pizzico di sale

acqua e latte x spennellare

Preparazione

Per prima cosa bisogna sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido.

Mettete farina, zucchero, uovo e un pizzico di sale ad impastare. Dopo qualche minuto unite il latte, con il lievito, al composto e per ultimo il burro. Continuate ad impastare finchè l’impasto non risulterà ben amalgamato ed elastico. A questo punto raccoglietelo in una palla e mettetelo a riposare in una ciotola coperto da un canovaccio. Fate lievitare per un’ora abbondante. Trascorso il tempo necessario prendete l’impasto e aggiungete le gocce di cioccolato poco per volta e impastate per incorporarli bene. Infine formate delle palline (della grandezza di una pallina da ping pong, non più grandi) e mettetele a lievitare di nuovo su una teglia ricoperta da carta da forno, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per un’altra ora. Distanziatele bene l’una dall’altra perché raddoppieranno di volume. Prima di infornare spennellate ciascun pangoccioli con acqua e latte. Mettete a cuocere in forno per circa 10 minuti a 170°C finchè non saranno dorati in superficie. Se volete potete rispennellarli una seconda volta appena usciti dal forno.

Lasciate raffreddare e poi gustateli a colazione …. Sono perfetti!


9 commenti:

  1. Li faccio spesso con una ricetta leggermente diversa, sono ottimi!

    RispondiElimina
  2. per una colazione fantastica!!! ottimi.

    RispondiElimina
  3. Deliziosi per la colazione...ma golosa come sono ne mangerei uno adesso!

    RispondiElimina
  4. Una vera delizia, mille volte migliori di quelli comprati, sono convintissima!
    Ciao, a presto e buon lunedì!

    RispondiElimina
  5. Li adoro!!! Ora che ho la ricetta in pugno ci provo anche io

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze! Buon lunedì a tutte
    @Any hai ragione, e poi c'è più divertimento a farli in casa ;-)

    RispondiElimina
  7. Hai ragione, la colazione è molto importante! Magari iniziarla tutti i giorni così!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie per la ricetta!

    Baci Baci J&J

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Sei stata bravissima,sono perfetti.
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina