sabato 8 febbraio 2014

ARROSTO CON JÄGERSOßE

Una ricetta che mi porta indietro alla mia infanzia! Un semplice arrosto accompagnato con una tipica salsa ai funghi aromatizzata della tradizione tedesca. Di solito viene servita insieme alla cotoletta tedesca detta Schnitzel. Perché non presentare questo arrosto come piatto della domenica quando tutta la famiglia è riunita a tavola??

Ingredienti


1 arrosto di vitello (1 kg ca.)
1 bicchiere di vino bianco
½ l. di brodo vegetale
1 spicchio d’aglio
1 noce di burro
rosmarino q.b.
salvia q.b.
pepe nero
olio evo
sale

Per la Jägersoße vedere qui

Preparazione


Prendete l’arrosto legatelo con lo spago e inserite nella rete che avrete formato gli aghetti di rosmarino e qualche foglia di salvia. Strofinatelo con sale, pepe. Mettetelo a rosolare in una pirofila con lo spicchio d’aglio in camicia (che poi toglierete), la noce di burro e un filo d’olio da tutti i lati. Sfumate con il vino bianco e irrorate con un po’ di brodo. Mettete a cuocere in forno a 180° C per 45/60 minuti circa. Se necessario aggiungete sempre un po’ di brodo per non farlo asciugare. Controllate la cottura della carne “pungendola” con uno spillo, se fuoriesce del liquido rosato ancora non è ben cotta.
Servitela con la salsa seguendo le indicazioni qui. Io ho preferito non mettere la fecola di patate questa volta per lasciarla più liquida e ho frullato leggermente una manciata di funghi poco prima di servirla.



2 commenti:

  1. davvero interessante questa ricetta....mi piace assai!
    Buonissima serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, lo è... prova. Una buona domenica!!

      Elimina