domenica 30 settembre 2012

DESSERT DI RISO E FRUTTA


Ripubblico una ricetta di inizio anno che rivisitava un dolce tipico siciliano, il riso al latte dolce. La ricetta prevede pochi ingredienti: latte, riso, zucchero e cannella. Un dolce "povero" che mia madre usava spesso fare quand'ero piccola. Una ricetta semplice di origine araba legata poi, a Federico II di Svevia. Io l'ho rivisitata aggiungendo qualcosa di mio, ovvero gli ingredienti che mi piacciono di più come il pistacchio di Bronte, il limoncello e il cioccolato bianco... e la frutta! 


Ingredienti (per 6 porz.)
300 gr. di riso comune
 (Originario)
100 gr. di zucchero
1 l. di latte
100 gr. di pistacchi di Bronte
100 gr. di cioccolato bianco
50 gr. di uvetta
1 bustina di vanillina
scorza di limone non trattato
1 bicchiere da caffè di limoncello
10 fragole
2 kiwi


Preparazione

Mettete a bollire il latte con il riso, lo zucchero, il limoncello, la scorza di limone (che eliminerete alla fine) e la vanillina. Girate spesso e proseguite la cottura a fiamma media per circa un quarto d’ora fino a quando il riso non sarà ben cotto. Spegnete e lasciate raffreddare completamente per un paio di ore.

A parte mettete l’uvetta in ammollo in una tazzina con limoncello. Tritate i pistacchi e la cioccolata bianca grossolanamente e mettete da parte. Pulite le fragole e i kiwi e tagliate a cubetti.
Quando il riso sarà completamente raffreddato incorporate l’uvetta strizzata, i pistacchi e la cioccolata e amalgamate bene con un mestolo di legno. Dividete il composto in due e unite la frutta. Adesso potete versare il composto nei bicchieri avendo cura di riempirli fino a tre quarti. Il bicchiere è pronto per essere servito (chi vuole può far riposare in frigo mezz’oretta). In alcuni bicchieri, ho mischiato la frutta.



Questo dolce mette di buon umore e può creare dipendenza!! ;-)















PS: se volete ,  potete versate su ogni bicchiere una salsa alla frutta, alle fragole o al kiwi. Volendo proprio esagerare si potrebbe fare con anche con del cioccolato fuso!!!. Decorate con una foglia di menta o fragola.


Con questa ricetta partecipo al contest di Rice Italy







2 commenti:

  1. Che bella ricetta ricca di sapori e profumi....bravissima!
    In bocca al lupo per il contest!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo Paola!! ;-) Incrocio le dita!

      Elimina